Attrezzatura: le canne da pesca

Per le canne da mare vedremo: Canna da Bolentino-Tipo di canna generalmente molto robusta. A seconda delle esigenze, legate alla tipologia di pesca che si intende insidiare piuttosto che alla profondità e al piombo in lenza, può avere una lunghezza variabile da 1,80 a 2.30. Il cimino, sensibile ma potente è di solito ad innesti. Canna da Traina-Per la cattura … Continua a leggere

Carpa: pesca e tecniche

  Cyprinus carpio, conosciuto comunemente come carpa comune è un pesce d’acqua dolce afferente alla famiglia dei Ciprinidi. Il corpo della carpa è lungo, ovaloide, con dorso convesso poco sopra la testa.Quest’ultima,si presenta di forma triangolare,con muso poco appuntito.La bocca è protrattile, provvista di denti faringei,è munita di 4 barbigli corti e carnosi. La pinna dorsale è lunga con 18-24 … Continua a leggere

ESCHE

Le esche sono il settore più importante nel campo della pesca, senza di loro non si potrebbe insidiare la preda. Vediamo ora di distinguerle in due grandi gruppi: Esche naturali Bigattino Crisalide del baco da seta Borracina Larva di Friganea Camola del Larice Larva di Perla Ceci Larva di Tipula Chicco di granoturco Lombrico Chiocciola Pane Fegatini di pollo Patata … Continua a leggere

Peschiamo IL TEMOLO

Si tratta di un pesce estremamente selettivo, quindi non facile da insidiare, ed è proprio per questo che è molto amato dai pescatori a mosca. Le tecniche sono essenzialmente tutte quelle che la mosca ci può offrire, ovvero: la sommersa, la ninfa, l’emergente e la mosca secca, anche se a parer mio la più bella esaltante e difficile è l’ultima … Continua a leggere

Trota: tecniche di pesca

La trota è un pesce molto furbo ed intelligente, ha sempre un suo riparo, ed aspetta il momento migliore per andare a caccia di cibo. La trota è anche molto molto diffidente… quindi molto difficile da catturare, facciamo attenzione a non far rumore nella nostra ricerca del pesce. I punti migliori sono i ripari dietro le rocce in cui potrebbero stazionare … Continua a leggere

Pesci di mare

Tecnica di Pesca a Fondo Leggera Questa tecnica di pesca, molto diffusa, consiste nel portare il terminale in pesca sul fondo ed a una distanza dalla riva in genere inferiore ai 100 m. E’una delle tecniche più antiche, che nel corso degli anni si è particolarizzata a situazioni meteo marine e ambienti costieri specifici, dando luogo a differenti tecniche quali: … Continua a leggere